Coding giocando…a piccoli passi.

Nel corso del corrente anno scolastico, gli alunni di classe quinta del Plesso di Borgo Cimerone hanno partecipato al progetto di Robotica Educativa “Coding … giocando a piccoli passi”.

Nelle diverse lezioni è stato introdotto un robottino tascabile da programmare chiamato OZOBOT, un robot in grado di muoversi e reagire su superfici fisiche (cartoncini bianchi) e digitali (computer o tablet), seguendo percorsi colorati.

Lo scopo del laboratorio è stato quello di far acquisire le basi della programmazione informatica e la conoscenza dei primi elementi di robotica educativa attraverso lo sviluppo del pensiero computazionale, ossia, lo sviluppo delle competenze logiche e delle capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente.

L’Animatore Digitale d’Istituto, insegnante De Marchis Gianni.

Potrebbero interessarti anche...